Formazione e aggiornamento

Formazione di base:

In oltre 20 anni il Centro Studi ha organizzato in Trentino una quarantina "Corsi di sensibilizzazione all'approccio ecologico-sociale ai problemi alcolcorrelati e complessi - metodo Hudolin", Corsi le cui finalità sono principalmente quelle di sensibilizzare e informare circa i problemi alcolcorrelati e complessi, promuovendo il coinvolgimento personale. I Corsi hanno durata di una settimana per complessive 45 ore e prevedono, oltre alle diverse attività di formazione, due visite ai Club Alcologici Territoriali. La Settimana di Sensibilizzazione ha visto la partecipazione di persone provenienti da tutto il variegato mondo dei servizi pubblici, del volontariato e del privato sociale. Negli ultimi anni ha preso corpo la “Peer Education”, una sensibilizzazione all’interno di alcune scuole superiori, dove il messaggio di un sano vivere giunge da persone con cui si sta facendo un percorso scolastico. IL Trentino promuove annualmente tre Settimane di Sensibilizzazione che si svolgono in inverno, gennaio/febbraio, primavera, maggio ed estiva, agosto/settembre in diverse località provinciali.. L’enorme presenza a questi incontri formativi è ritenuta come volano di trasmissione nel propagare e diffondere una diversa cultura e sensibilità nei confronti dell'alcol e dei problemi alcolcorrelati

Per informazioni rivolgersi a:
APCAT TRENTINO - CENTRO STUDI
TRENTO - VIA SIGHELE, 7
Tel. 0461914451 Fax 0461977812
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Segreteria organizzativa

Roberto Cuni - Silvia Colleoni

Finalità dei corsi di sensibilizzazione:

Sensibilizzare i corsisti a mettere in discussione convinzioni e comportamenti nei confronti del bere, dei problemi alcolcorrelati e complessi, promuovendo il loro coinvolgimento personale.

Informare circa i problemi alcolcorrelati e complessi in modo da cogliere il rapporto tra salute e l'ambiente per tutto ciò che attiene ad ogni aspetto bio-psico-sociale.
Avviare i corsisti ad operare secondo l'approccio ecologico e familiare su cui si fondano i Club Alcologici territoriali.
Favorire la protezione e la promozione della salute nella Comunità affrontando anche la multidimensionalità della sofferenza e del disagio (problemi alcolcorrelati e sofferenza psichica, problemi alcolcorrelati e uso di altre sostanze).

Contenuti:

  • Aspetti sociali, relazionali e sanitari dei problemi alcolcorrelati
  • L'epidemiologia dei problemi alcolcorrelati
  • La prevenzione dei problemi alcolcorrelati
  • Il trattamento dei problemi alcolcorrelati
  • L'approccio familiare nel trattamento dei problemi alcolcorrelati
  • La comunità multifamiliare
  • Il Club
  • Le Scuole Alcologiche Territoriali
  • La rete territoriale e le risorse comunitarie
  • I programmi alcologici territoriali in Italia
  • Le Associazioni dei Club e il ruolo del volontariato
  • Le situazioni complesse: alcol-droga, alcol-sofferenza psichica


Orario del corso:

Il Corso inizierà il lunedì alle ore 8.30 e avrà termine il sabato alle ore 13.00.
L'orario delle giornate sarà dalle ore 8.30/9.00 alle ore 18.00.
Sono previste obbligatoriamente due visite ai Club Alcologici Territoriali da effettuarsi in serata (2 ore circa cad.).

Partecipanti:

Vi potranno partecipare, entro il limite massimo di 80 corsisti: assistenti sanitari, assistenti sociali, cittadini, educatori, infermieri, insegnanti, medici, membri dei Club Alcologici Territoriali, operatori sanitari, psicologi, sacerdoti, volontari e quanti altri intendano approfondire il campo della protezione e della promozione della salute e del trattamento dei problemi alcolcorrelati. Qualora il numero delle iscrizioni fosse superiore al numero dei posti disponibili sarà operata una selezione in base all’ordine d’arrivo delle domande, alla motivazione e all’esperienza maturata sui problemi alcolcorrelati.

La partecipazione al Corso è gratuita

Attestato:

Verrà rilasciato un attestato a chi avrà partecipato all'intero Corso e alle visite ai Club e avrà svolto un elaborato scritto sull'argomento concordato.
Ai dipendenti dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ed agli insegnanti il Corso è riconosciuto come aggiornamento